Dicembre 29, 2021

Per trasferire 1000 euro usa un sistema tracciabile.

A decorrere dal 1° gennaio 2022, è vietato il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, siano esse persone fisiche o giuridiche, quando il valore oggetto di trasferimento, è complessivamente pari o superiore a 1.000 euro (e non più 2.000 euro come attualmente in vigore).

Il trasferimento superiore al predetto limite, quale che ne sia la causa o il titolo, è vietato anche quando è effettuato con più pagamenti, inferiori alla soglia, che appaiono artificiosamente frazionati.

Il trasferimento può tuttavia essere eseguito per il tramite della banca. Al riguardo, il trasferimento avviene mediante disposizione accettata per iscritto dagli stessi previa consegna ai medesimi intermediari della somma in contanti.


Categories: Banca